Dente devitalizzato sensibile alla pressione - SaluteIN Chioggia
Ricerca
Avanzata
Dente devitalizzato sensibile alla pressione

Dente devitalizzato sensibile alla pressione

  • 15 March 2021
  • 0 Mi piace
  • 2081 visualizzazioni
  • 0 commenti

News

Dente devitalizzato

sensibile alla pressione

Sorriso e Salute

Quando un dente devitalizzato fa male?

Molte persone dopo essere stati dal dentista a eseguire una devitalizzazione si sono lamentate continuamente per il dolore cosi intenso, ma la domanda è: perché dopo questa operazione il dente diventa molto più sensibile degli altri?, tra pochi instanti lo scopriremo, con informazioni dettagliate.

Dopo essere stati sottoposti ad una devitalizzazione, si sente un dolore molto intenso, il dolore deriva dai nervi e dal sangue costante nel dente, il sangue abbondante che è nel dente è una difesa del nostro organismo, questo processo fa in modo che, il sangue abbondante penetri nel dente tramite le arterie venose, in modo che il fluido comprimi costantemente le terminazioni nervose, in modo che la persona sente molto dolore, mentre il nostro corpo cerca di avvertirci del danno al dente noi sentiamo molto dolore, il processo di guarigione può durare anche 4 settimane, se il dente è ben curato.


Cos’è una devitalizzazione del dente?

La devitalizzazione è una procedura chirurgica eseguita da un dentista esperto, si tratta semplicemente di asportare la polpa, si richiede questa procedura solo quando un dente viene colpito da un qualche trauma, sia per carie, e sia per un forte dolore o irritazione, essendo una procedura dolorosa, molti usano l’anestesia tramite una piccola puntura, l’anestetico viene iniettato accanto al dente nella gengiva.


Cos’è la polpa di un dente?

La polpa è semplicemente il tessuto molle che si trova sotto ogni dente, il tessuto molle è composto da molti terminazioni e vai sanguigni danneggiati ( se ovviamente il dente è da devitalizzare, ma di solito un dente colpito da questa procedura, non dovrebbe più in alcun modo fare male, e neanche essere sensibile.
Ma dopo che il dente viene costantemente trattato durante la procedura di esportazione della polpa, un po di indolenzimento è normale, e in quasi tutte le fasi il dente ne risente essendo ultra sensibile ad ogni cosa,
Può essere sensibile al:

1. Caldo
2. Zuccheri
3. Freddo
4. Nel masticare qualunque cibo

Questi quattro punti sono molto fastidiosi ma, per alcune settimane bisogna sopportarli, finché non guarisce la parte trattata.
Quando il dente guarisce del tutto, non si sente più nulla neanche una piccola sensibilità.


Cos’è la polpa di un dente?

Innanzi tutto, le eventualità che saranno elencate non accadono a tutti, in primis, dipende come è stato trattato il dente a fine operazione, e come lo si cura affinché guarisca.

– Ultra sensibilità
– Si potrebbe rovinare il dente durante l’operazione chirurgica dentistica
– Potrebbe cadere il dente devitalizzato in caso l’operazione non sia andata a buon fine

Questi tre punti elencati non sono da sottovalutare, la devitalizzazione di un dente, viene eseguita solo quando è impossibile curarlo.

 

Contattaci

Siamo pronti a

Risponderti

Lunedì - Venerdì
ore 9:00 – 18:00

Sabato
ore 9:00 – 12:00

Chiamaci

041 5540222

Scrivici alla mail

info@sorrisoesalutechioggia.it

Scrivici

Compila il forum per maggiori

informazioni

Risponderemo al più presto

    DICHIARO di aver raggiunto la maggiore età o di aver compiuto almeno il 14° anno di età. ACCONSENTO al trattamento dei dati personali richiesti secondo le modalità e le finalità indicate nella Privacy Policy messa a mia disposizione. CONFERMO, inoltre, di essere a conoscenza delle modalità di revoca del trattamento, indicate in modo chiaro nel documento sopra citato.

    • Condividere: